Una alternativa meno invasiva di una corona protesica è rappresentata degli intarsi in ceramica. In questo caso è stato riabilitato un premolare superiore.

Altro caso di faccette in ceramica. In questo caso sono state applicate 8 faccette da premolare a premolare correggendo sia le alterazioni cromatiche che la linea del sorriso, migliorando sensibilmente l’integrazione con le labbra e il viso della paziente.

Conviene rivolgersi a strutture convenzionate con le compagnie assicurative oppure no ? Interessante video di Milena Gabanelli che spiega pro e contro.

Paziente “serratore” con grossi problemi di abrasione dei denti di entrambe le arcate e perdita di dimensione verticale. L’arcata superiore è stata riabilitata con elementi in ceramica monolitica ad alta resistenza preparato in Cad/Cam con software Dental Wings e fresato con macchina Imes Icore 350 i. Il materiale scelto è lo zirconio traslucente Biodynamic 1200/600 Mpa….

Le faccette dentali permettono un recupero estetico e funzionale estremamente conservativo degli elementi dentali che presentano alterazioni cromatiche e di forma nei settori anteriori. Vediamo di capire quali sono le tappe per realizzare delle buone faccette in ceramica: le prime sedute servono allo studio del caso con rilevazione delle impronte e l’esecuzione di fotografie intraorali…

Page 1 of 191 2 3 19

Per emergenze 0442-22230