In questo giovane paziente vi era la contemporanea presenza di un canino incluso e di un odontoma composito. Un odontoma composito si presenta come una massa radiopaca,  irregolare, formata da strutture dentarie più o meno sviluppate. E’ più frequente nella mascella anteriore. Istologicamente riproduce la normale struttura dentaria e la lesione è quindi costituita da piccoli denti malformati di numero variabile. L’intervento ha visto l’apertura di un lembo mucoperiosteo con esposizione della corona del canino tramite piezosurgery. A questo punto è stata applicata una retina metallica con una catenella di trazione per il successivo spostamento ortodontico, agevolato anche grazie ad una riduzione dello spessore corticale lungo il tragitto che dovrà essere fatto. Una volta rimosso il canino deciduo (che era ancora in sede), è stata aperta una breccia ossea per permettere la rimozione dell’odontoma.

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Per emergenze 0442-22230